IL FEMMINILE SACRO È…MADRE TERRA di Jessica Gorgoglione

Cara Madre..

Terra
Gaea
Aditi

quanti nomi hai Tu…

Tu divina sacra e sconfinata
Tu gioiello del cosmo
Tu potente forza creatrice
Tu Madre e padre di vita
Vivi in un luogo che non ha
né tempo né confine
Il tempo è il tuo infinito scorrere
essere ed esistere.

Cara Madre …

Se l’uomo fosse la tua copia stessa
come un’unica materia nella materia
un piccola cellula del tuo grande universo.

Se la tua forza
creatrice e distruttrice
fosse anche la sua
come una prova da affrontare
per riconoscersi
non come un essere
al di sopra delle parti
ma come parte del tutto.

Cara Madre…

Quale legge può governare
e coordinare la vita?
La legge che ti ha creata
vorrebbe che ci riconoscessimo
come fai tu?
Purificando i moti insensati
delle nostre menti e dei nostri cuori.

Cara Madre…

Se il donarsi
come fai tu con noi
fosse la risposta
come una resa all’Amore
in cui tutto Io Sono
e tutto sei Tu.

Tu sei la casa
meravigliosa e piena
e questo bambino
vuole risvegliarsi in te
e tornare alla sua casa.